AICC-HACP

Lo standard AICC-HACP

Contesto: standard AICC-HACP?

AICC-HACP

L'AICC (Aviation Industry Computer-Based Training Committee) è stata un'associazione internazionale di professionisti della formazione basata sulla tecnologia che è esistita dal 1988 al 2014. L'AICC ha sviluppato delle linee guida per l'industria aeronautica sullo sviluppo, la fornitura e la valutazione di CBT, RBT e delle relative tecnologie di formazione.

Le specifiche ACEC sono state generalmente progettate per scopi generali (non necessariamente specifici dell'aviazione) in modo che i fornitori di tecnologie per l'apprendimento possano ripartire i loro costi su più mercati e quindi fornire prodotti (necessari all'industria aeronautica) ad un costo inferiore. Questa strategia ha permesso alle specifiche AICC di essere ampiamente accettate e rilevanti sia per gli utenti non aeronautici che per quelli aeronautici.

Lo standard AICC HACP è ampiamente utilizzato dai sistemi di gestione dell'apprendimento e da altri sistemi per richiamare contenuti e valutazioni. Sebbene sia pre-XML, è molto robusto e non ambiguo ed è considerato da molti più sicuro e affidabile di alternative come SCORM, soprattutto per contenuti o valutazioni ospitati su server web non co-locati con il sistema chiamante (ad es. Cross Domain Communication).

Uno standard emergente è lo standard AICC PENS, che consente agli strumenti di creazione di contenuti di inviare facilmente un manifesto ad un LMS. (Vedi CMI010 - Packet Exchange Notification Services). L'incontro AICC del settembre 2006 ha incluso un Plugfest in cui i fornitori hanno dimostrato l'interoperabilità della PENS. Lo standard PENS consente lo scambio e l'importazione di contenuti in modo relativamente automatico utilizzando i metadati introdotti.


Lo standard HACP dell'AICC in 8 date

1988

1988

I produttori di aerei (Boeing, Airbus e McDonnell Douglas) hanno creato l'ACEC in risposta alle preoccupazioni delle compagnie aeree in merito alla formazione multimediale che cominciavano ad emergere in quel momento.

1988
1989

1989

L'AICC pubblica raccomandazioni sulle piattaforme informatiche per il materiale di formazione CBT. Come piattaforma di distribuzione principale per i materiali CBT è stata creata una piattaforma PC.

1989
1992

1992

AICC produce una specifica di interoperabilità audio digitale per piattaforme DOS. Questa specifica ha permesso a più fornitori CBT di utilizzare una singola scheda audio. I driver audio AICC sono stati prodotti per Elan, SoundBlaster(tm), WICAT e altre schede audio. Molte vecchie applicazioni CBT utilizzano ancora oggi questa specifica.

1992
1993

1993

ACEC produce la prima specifica di interoperabilità runtime per i sistemi di gestione dell'apprendimento (LMS) alias CMI Systems. Questa specifica AICC (CMI001 - AICC/CMI Guidelines For Interoperability) è stata originariamente progettata per il funzionamento su CD-ROM/LAN (basato su file locale) ed è stata aggiornata nel gennaio 1998 per aggiungere un'interfaccia web chiamata HACP (HTTP-based AICC/CMI Protocol).

1993
1999

1999

La specifica CMI001 è stata aggiornata per aggiungere un'interfaccia JavaScript API runtime. Il modello di dati dell'ambiente di runtime e le API utilizzate nelle specifiche SCORM sono un derivato di questo lavoro.

1999
2010

2010

ACEC ha annunciato l'inizio dei lavori per la sostituzione della sua attuale specifica CMI. Questo sforzo è stato successivamente denominato "CMI-5". Una specifica basata sul SOAP per il CMI-5 è stata scritta nel maggio 2012, ma non è mai stata pubblicata ufficialmente.

2010
2012

2012

ACEC ha annunciato di aver adottato la specifica API Experience API (xAPI) (aka "Tin Can") per il suo progetto CMI-5 e sta attualmente effettuando un'importante revisione. ACEC ha coordinato i suoi sforzi con altri organismi di specifica delle tecnologie di apprendimento impegnati in lavori simili come IMS Global, OKI, ADL, IEEE/LTSC, LETSI e ISO/SC36.

2012
2014

Rubrica temporale 8

L'ACEC ha annunciato ufficialmente il suo scioglimento per un calo della partecipazione. ACEC ha trasferito il lavoro sul CMI-5 e la sua documentazione all'ADL.

2014

Capire lo standard AICC-HACP in video

Video di Tom King sul canale video QuestionMark (agosto 2009)

Vantaggi/svantaggi

Vantaggi dell'HACP:

  • Implementazione sicura (https supportato con elevati livelli di crittografia, se necessario)
  • L'HACP permette di utilizzare contenuti che non sono presenti sul server LMS. Ciò è stato molto utile negli anni dal 2000 al 2010 per distribuire moduli, ad esempio video, su un server locale.

Svantaggi dell'HACP :

  • Standard non mantenuto dal 2014 e lo scioglimento dell'ACEC
  • La conformità degli strumenti attuali è casuale
  • Gli autori e i redattori di strumenti per autori e LMS se ne stanno gradualmente allontanando.

Fonti :

  1. Documenti di lavoro ACEC su cmi5: https://github.com/AICC/CMI-5_Spec_Current
  2. Sito web di ADL: http://adlnet.gov/
  3. Archivio notizie AICC: https://github.com/ADL-AICC/AICC-Document-Archive/
  4. Documentazione AICC completa (ospitata da ADL): https://github.com/ADL-AICC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *.

Accetto termini e condizioni e informativa sulla privacy

Questo sito utilizza Akismet per ridurre gli indesiderabili. Per saperne di più su come vengono utilizzati i vostri dati di feedback.

commodo in Aliquam consequat. Phasellus mattis elit. Torna all'inizio della pagina